Linux Embedded2018-12-06T17:28:37+00:00

Linux Embedded.

Linux può essere configurato per girare su hardware con risorse limitate come i sistemi embedded. Molti dei dispositivi consumer che siamo abituati ad utilizzare quotidianamente (smart TV, router, sistemi di intrattenimento, sistemi di navigazione, sistemi medicali ecc.) hanno al loro interno un sistema operativo Linux Embedded.

Le ragioni della grande diffusione di Linux Embedded sono da ricercarsi nella grande versatilità applicativa del sistema, compatibile con un maggior numero di fornitori per software, sviluppo e supporto rispetto a qualsiasi sistema operativo embedded proprietario.

Inoltre, Linux Embedded è completamente privo di diritti d’autore o diritti di licenza, è basato su un kernel stabile ed è possibile leggere, modificare e ridistribuire il codice sorgente. D’altro canto, il footprint di memoria risulta relativamente grande, e le modalità utente e accesso alla memoria in modalità kernel presentano diverse complessità per cui il suo utilizzo non è immediato per l’utente base.

In Resco progettiamo e sviluppiamo software, ad esempio utilizzando Qt, apposito per sistemi Linux Embedded, oltre ad occuparci della configurazione del sistema operativo per fornire prodotti finiti.